Torna a Musei e fondazioni
A. Panzetta, Il Cassero per la scultura del XIX – XX secolo, Montevarchi 2006

Dati bibliografici

Autore A. Panzetta
Luogo di pubbl. Montevarchi
Anno di pubbl. 2006

Specifiche

Lingua Italiano
Richiedi informazioni
Musei e fondazioni

Il Cassero per la scultura del XIX – XX secolo

Montevarchi (2006)

Su incarico dell’Amministrazione Comunale di Montevarchi, è iniziato l’allestimento dell’antico edificio del Cassero come Centro di Documentazione per la scultura italiana degli ultimi due secoli con annessa Collezione Permanente di Scultura. In questa prima fase si sono allestite 42 opere selezionate tra le oltre 220 presenti nei depositi, lavori degli scultori montevarchini Pietro Guerri e Elio Galassi, dei lombardi Michelangelo Monti e Timo Bortolotti, del molisano Arturo Stagliano e del fiorentino Firenze Poggi. L’allestimento museale ha, al momento, coinvolto esclusivamente il primo piano dell’edificio, con l’intento di offrire una campionatura della consistenza della collezione pubblica e soprattutto una campionatura della sua qualità artistica e storica.

Richiedi informazioni