Torna a Mostre
Marcelle Cahn (1895-1981), a cura di A. Panzetta, catalogo della mostra, Galleria G. Baldin, Torino 1984

Dati bibliografici

Autore A. Panzetta
Luogo di pubbl. Torino
Anno di pubbl. 1984

Specifiche

Lingua Italiano
Richiedi informazioni
Mostre grafica

Marcelle Cahn (1895-1981)

Torino (1984)

A cura di A. Panzetta, catalogo della mostra di Torino, Galleria G. Baldin

Interessantissima personalità artistica che si forma per breve tempo a Berlino ed inseguito conoscerà le ultime manifestazioni dada a Zurigo e le teorie dell’astrattismo. Dal 1925 è a Parigi nello studio di Léger dove trae dal cubismo la forma purista che sarà tipica della sua produzione. Molto presto il suo linguaggio diviene astratto e rigorosamente geometrico. Incontra Mondrian e Jean Arp e nel 1930 diviene membro del gruppo Cercle et Carré, costituito da Michel Seuphor. Dopo la fine della seconda guerra mondiale espone regolarmente al Salon des Réalistes Nouvelles. In catalogo dieci fogli inediti, variamente datati tra il 1937 e il 1979, tra matite, pastelli, tecniche miste e collages, e una ricca antologia critica sull’autrice.

Richiedi informazioni